SCHEDA mare


NON BUTTIAMOLO A MARE

Scritto, diretto e interpretato da Marco Pernici


Il nostro protagonista, tra una remata e l’altra, si rivelerà subito uno strampalato pescatore, tanto goffo da non pescare nemmeno un pesce, bensì oggetti di vario genere: scarpe, bandiere, chitarre, plastica, lattine e altre cose che di certo non dovrebbero stare nel mare, tra cui, una bottiglia contenente una mappa del tesoro. Comincia così la sua avventura alla ricerca di questo ipotetico forziere, che lo porterà a capire che forse il tesoro vero non è poi così lontano…

Lo spettacolo affronta in maniera divertente il tema dell’ecologia. La trama, in un susseguirsi di situazioni comiche e momenti poetici, regalerà spunti di riflessione sul problema dell’inquinamento e dello smaltimento dei rifiuti. Dando risalto anche al tema dell’ impegno e all’ importanza dell’amicizia, ci si avvierà verso un rocambolesco finale che lascerà impresso nella memoria dei bambini il cuore del messaggio.





Con una storia coinvolgente e attraverso l’uso del corpo, della mimica e la forza della musica dal vivo, l’attore catturerà il giovane pubblico e si farà seguire nelle avventure marine, regalando molte risate, attimi di suspense e poetiche atmosfere; usando l’arte teatrale per ricordare l’importanza del rispetto dell’ambiente e della raccolta differenziata.





ESIGENZE TECNICHE
per scuole, asili, aule, saloni e spazi vari

Lo Spaventapasseri viaggia completamente autonomo rispetto a esigenze tecniche di allestimento in spazi di piccole e medie dimensioni:
- impianto audio per musiche ed eventuali microfono e strumenti musicali 
- illuminazione con fari teatrali adatti al normale carico di corrente 220 V

I tempi di allestimento sono calcolabili tra 1 ora e 30 e 2 ore prima dell'orario concordato per l'inizio dello spettacolo (in caso di particolari situazioni si può anticipare l'arrivo)  

SCHEDA TECNICA PER TEATRI

VIDEO 

LA CANZONE DELLO SPETTACOLO